Archivi categoria: Giro, faccio cose, vedo gente

Libri elettronici nove anni dopo…

…  ancora su interfacce e usabilità.

Incontro conclusivo del corso online su ebook ed editoria digitale dell’Università degli Studi della Tuscia.

La partecipazione è aperta a tutti, corsisti e non, ed è completamente gratuita (compreso il buffet! 🙂

lunedì 28 giugno 2010
Aula Magna dell’Università degli Studi della Tuscia
Via di S. Maria in Gradi, 4 – Viterbo

In programma:
Mattina:

  • Elogio del libro su carta
    Piero Innocenti, Università della Tuscia
  • iPad o e-paper: quale interfaccia per gli e-book?
    ne discutono Francesco Antinucci e Antonio Tombolini, modera Giuseppe Granieri.

Pomeriggio: Tre lezioni teorico-pratiche:

  • Tecniche base per realizzare ePub arricchiti: xhtml, css, xml e tutti fallback per terra!
    Francesco Leonetti
  • Gli e-book considerati come agenti software
    Gino Roncaglia
  • Una sintassi e molti dialetti: ePub, DocBook e TEI, quale interazione?
    Federico Meschini

Ci si può prenotare qui.

Ebook, musica e video in rete: un unico mercato?

Copertina del libro di Gino RoncagliaVenerdì 25 giugno, ore 18.30
Libreria Koob
via Luigi Poletti 2, Roma

Presentazione del libro
La quarta rivoluzione
Sei lezioni sul futuro del libro

di Gino Roncaglia

Intervengono con l’autore Ernesto Assante e Renato Parascandolo

Si pensa spesso che il mercato on-line degli e-Book debba avere caratteristiche assai simili rispetto a quello rappresentato da musica e video. È davvero così? O vi sono – nei tre casi – strategie specifiche per la distribuzione dei contenuti, la loro valorizzazione, la protezione dei diritti?

15 giugno 2010: al Cnr si parla di immigrazione e identità culturale

Il secondo appuntamento del ciclo “Dialoghi in Biblioteca organizzato dall’Ufficio Divulgazione del Cnr svolgerà martedì 15 giugno (17.30-19).
Identità nella transizione, questo è il titolo dell’appuntamento, vedrà Giuseppe De Rita e Daniele Archibugi confrontarsi sul tema della presenza degli stranieri nel nostro paese, ciascuno dalla propria prospettiva.

In attesa dell’incontro, sul sito dei Dialoghi sono stati pubblicati diversi contributi e un breve video preparatorio.