chc chi?


ChC, ovvero Chiara Calzavara.

Salpata dal giornalismo, ho navigato per l’ufficio stampa e la comunicazione istituzionale, per tuffarmi in Rete quando gli anni cominciavano ancora per 1. Ho visto il web spegnere le candeline 2.0 e gli spazi digitali popolarsi di nuvole… ma non ho ancora perso il gusto per le novità.

Tutto questo per dire che da diverso tempo mi occupo di comunicazione online, in imprese e PA. Negli ultimi anni soprattutto in campo editoriale.
Per sapere cosa faccio puoi visitare il profilo mio profilo su Linkedin 

feed-rss my linkedin  my twitter my facebook

Storia in breve
Dopo la laurea in Scienze Politiche e la Scuola Vaticana di Biblioteconomia  ho iniziato a lavorare nella redazione di una storica testata quindicinale, dove ho imparato a correggere testi e impaginarli e a confezionare l’intera rivista. Poi ho continuato a occuparmi della cucina editoriale di altre pubblicazioni periodiche, mentre scrivevo qua e là (sono iscritta all’Odg del Lazio), soprattutto sui temi del sociale.

Ho fatto tanto ufficio stampa (politico-istituzionale), organizzato conferenze ed eventi vari, quando la comunicazione istituzionale non era separata dall’attività di ufficio stampa. Erano ancora gli anni ’90.

In seguito, per diversi anni, ho curato le  relazioni esterne e  la comunicazione in una casa editrice specializzata in tecnologie didattiche, editoria digitale ed e-learning.  È lì che alla fine del 1999 ho scoperto internet. Ed è stato amore a prima vista.

Via via la rete è diventata per me  spazio professionale privilegiato,  principale strumento di lavoro e di aggiornamento.  Mi sono “specializzata” e negli ultimi anni, in diverse situazioni e su vari progetti, ho lavorato soprattutto come content manager e social media manager.

Faccio ancora fatica a spiegare ad amici e parenti, figli compresi, che mestiere faccio esattamente. Ma ma non dispero.